Paziente virtuale

E’ la rappresentazione virtuale 3D, estremamente fedele, dell’intero distretto dento-maxillo-facciale ottenuta con un software dedicato che permette di integrare la tac cone beam, le impronte digitali e la foto 3D del viso. E’ così possibile valutare e gestire separatamente i tessuti molli, lo scheletro facciale ed i denti. Questi ultimi sono inoltre separati tra loro e rappresentati interamente, con la corona e la radice. Si può pertanto eseguire un set-up virtuale 3D veramente completo. Il paziente virtuale è quindi uno strumento estremamente utile ed efficace per la diagnosi e la progettazione terapeutica in ortodonzia, in chirurgia maxillo-facciale e nelle riabilitazioni protesiche.

Per richiedere il paziente virtuale è necessario disporre della tac cone beam e delle impronte digitali. 

Prestazioni prenotabili per questo servizio

Paziente virtuale